Come trattare i geloni? Cause e sintomi

0

Come trattare i geloni

Il trattamento per i geloni è semplice. Il primo passo è mantenere il corpo e le gambe al caldo, in particolare i piedi. Applicare la calamina sulla zona interessata per ridurre il dolore e l’infiammazione. Una crema steroidea topica può essere utilizzata anche per alleviare il dolore e il gonfiore. Puoi consultare un medico se la condizione è grave e sei preoccupato per l’infezione. La maggior parte dei casi va via da sola. Puoi ottenere una prescrizione di antistaminici per alleviare il prurito e il bruciore.

Nei casi più gravi, la crema steroidea può alleviare il prurito e il dolore. In caso di geloni ininterrotti, le creme anestetiche locali possono ridurre il dolore. La crema Balmosa, disponibile su prescrizione medica, è un altro trattamento efficace. Anche esercizi delicati come camminare o fare jogging possono alleviare il dolore. Tuttavia, non si dovrebbe fare affidamento su questi rimedi per il trattamento a lungo termine.

Inoltre, è importante notare che i geloni sono comuni nei climi freddi e umidi. Sono caratterizzati da macchie rosse sulla pelle. Alcune persone avvertono prurito e gonfiore. I sintomi dei geloni possono diminuire durante il riscaldamento, motivo per cui è importante un trattamento adeguato. Indipendentemente dalla causa, il trattamento mira a ridurre al minimo il dolore e il disagio.

Geloni: Quali sono le cause più comuni?

Sebbene i geloni siano causati da vari fattori, la maggior parte dei casi scompare da sola entro una o tre settimane. Sebbene possano essere dolorosi, di solito vanno via da soli. A seconda della gravità e della posizione della condizione, il trattamento dipenderà dalla causa esatta. Ad esempio, cattiva circolazione, diabete o guanti attillati possono contribuire allo sviluppo dei geloni. È importante prestare particolare attenzione durante questi periodi, poiché un’infezione può portare all’amputazione.

Rimedi utilizzati per i geloni e prevenzione

Esistono diversi rimedi casalinghi per i geloni. I trattamenti più comuni sono l’immersione in acqua calda salata di Epsom e l’applicazione di una crema steroidea. Si raccomandano anche farmaci per controllare la pressione sanguigna. Questi farmaci possono aprire i piccoli vasi sanguigni e curare i geloni. Tuttavia, il trattamento per i geloni dipende dalla causa dell’infezione.

Evitare sbalzi di temperatura: Dovresti cercare di evitare di scaldare i piedi se sono troppo freddi. Riscaldare i piedi troppo velocemente può peggiorare la condizione. Il freddo può portare all’ipotermia, che è la causa principale dei geloni.

Se hai un gelone, il dolore e il gonfiore possono essere esacerbati dall’esposizione a temperature estremamente fredde. Anche l’uso di una lozione alla calamina o di amamelide può essere d’aiuto. Una crema alla lanolina può aiutare a mantenere la pelle calda. Fare un’attività fisica adeguata può aiutare a migliorare la circolazione.

Dovresti indossare abiti larghi e caldi ogni volta che esci. Evitare di indossare indumenti umidi e stretti. Se fa freddo, indossa strati di calze per evitare di avere punti freddi. Coloro che sono in sovrappeso o hanno una cattiva circolazione sono inclini a sviluppare i geloni.

Share.

About Author

Leave A Reply