Esistono prodotti efficaci per smettere di fumare? Scopriamolo!

0

Interrompere la dipendenza da nicotina non è semplice, sono tanti gli ex fumatori che dopo un periodo travagliato sono ricaduti nel fumo. Si tratta di un problema di salute pubblica che coinvolge tantissimi cittadini e pertanto ha attirato anche l’attenzione del mondo scientifico, attento alle necessità di ogni persona. Ci sono infatti numerose ricerche che confermano che smettere di fumare con il supporto di determinati prodotti consente di riuscire nell’intento limitando se non attenuando completamente i sintomi connessi all’astinenza.

Proprio tali ricerche confermano che l’ausilio di articoli specifici per smettere di fumare può essere importantissimo per evitare eventuali ricadute e concludere il percorso nella maniera migliore possibile. Le conseguenze della dipendenza da nicotina sulla salute umana sono gravissime ma la cosa che spaventa di più è il numero degli attuali fumatori attivi che supera un miliardo in tutto il mondo. Per non parlare del fatto che anche nei paesi in via di sviluppa sta incrementando vertiginosamente il mercato del tabacco e dei suoi derivati.

Gli effetti della dipendenza da nicotina

Coloro che fumano nonostante siano a conoscenza delle ripercussioni negative del fumo sulla loro salute, non riescono comunque a smettere. Talvolta infatti, nonostante ci sia la volontà, liberarsi della sigaretta sembra impossibile, anche perché la nicotina regala sensazioni temporaneamente piacevoli. La nicotina è una sostanza contenuta all’interno del tabacco, non solo sigarette ma anche sigari, tabacco da masticare, sigaretta elettronica, gran parte di questi dispositivi la contiene. Gli effetti del fumo sulla salute sono devastanti, una ricerca ha confermato che il 60% degli individui che fuma muore a causa di questo vizio.

Tutti gli organi vengono intaccati dalle oltre 600 sostanze che si sprigionano dalla combustione della sigaretta, quasi tutte potenzialmente cancerogene anche per coloro che inalano il fumo passivo. L’astinenza da questa sostanza genera sintomi quali diarrea, nervosismo, costipazione ma anche irritabilità e insonnia. Solo un valido supporto può attenuare questa condizione e aiutare nelle fasi più acute della crisi.

Spray per smettere di fumare

Tra i prodotti migliori per smettere di fumare ci sono anche gli spray alla nicotina, prodotti utili soprattutto perché aiutano a ripristinare le funzionalità della mucosa orale e dei sensi come l’olfatto e il gusto. Gli spray vengono semplicemente vaporizzati in bocca quando si avverte il desiderio impellente di fumare. Al loro interno si possono trovare minime sostanze di nicotina che placano il desiderio di euforia conseguente all’astinenza e permettono di rilassarsi.

A fare la differenza però rispetto agli altri articoli è il fatto che all’interno dello spray si trovano anche estratti naturali quali menta e lavanda che permettono di avvertire un sollievo immediato e leniscono il desiderio di riprendere a fumare. I principi attivi presenti all’interno degli spray permettono anche di ripristinare il normale funzionamento dei bronchi polmonari ed eliminano le conseguenze negative del fumo su gusto e olfatto.

Il motivo per cui sempre più persone optano nella scelta dello spray risiede nel fatto che quest’ultimo agisce anche per quanto riguarda la fame improvvisa e nervosa, effetto negativo dell’astinenza. Quando infatti si cerca di smettere di fumare è molto facile ingrassare proprio perché la fame viene causata dal nervosismo e dall’irritabilità, ecco invece che lo spray permette di evitare questo risvolto negativo. Tra gli spray più venduti c’è Nocotinal spray. Questo viene venduto e distribuito sullo store ufficiale Nocotinalspray.it.

Cerotti per smettere di fumare

La nicotina agisce stimolando dei neurotrasmettitori e generando piacere ecco perché smettere è estremamente difficoltoso. Per far fronte alla crisi generata dall’astinenza tra i prodotti più utilizzati ci sono i cerotti alla nicotina. Gli irriducibili del fumo dovrebbero infatti provare questa alternativa per evitare di subire gli effetti negativi dell’astinenza e liberarsi del vizio nel modo più veloce possibile. I cerotti infatti sono facili da reperire, sia online che in farmacia o negozi specializzati e permettono di affrontare al meglio il percorso per liberarsi della sigaretta. I cerottini infatti rilasciano nell’organismo nicotina in quantità controllata.

Nel corso del tempo infatti questa sostanza viene ridotta gradualmente senza che si avverta il desiderio della sigaretta. Se i recettori infatti continuano a percepire il piacere temporaneo che la sostanza riesce a regalare all’organismo, i sintomi dell’astinenza vengono completamente azzerati. Attraverso la riduzione graduale ci si può liberare del vizio del fumo senza troppe sofferenze. I cerotti rispetto ad altri metodi, sono meno invasivi ma non sempre efficaci. Il cerotto infatti si applica sul braccio o comunque su una parte del corpo, di conseguenza viene a mancare l’aspetto importante della gestualità.

Fumare una sigaretta è diventato per molti un’abitudine che porta a ritagliarsi cinque minuti di relax, l’atto stesso di portarla alla bocca, diventa esso stesso una dipendenza. Da evidenziare inoltre che la nicotina contenuta nei cerotti contiene una minore quantità di sostanze cancerogene anche se continua ad essere presente in quantità piuttosto elevate, pertanto per liberarsi completamente della dipendenza, il tempo necessario è abbastanza lungo.

Sigaretta elettronica

C’è anche chi cerca di smettere di fumare passando alla sigaretta elettronica. Il liquido utilizzato da quest’ultimo può infatti contenere quantità variabili di nicotina e lenire il desiderio. A differenza della sigaretta tradizionale, quella elettronica non funziona attraverso la combustione ma tramite il riscaldamento del liquido quindi non ci sono gli effetti negativi delle sostanze cancerogene. In ogni caso, la sigaretta elettronica rappresenta un valido supporto in quanto replica la gestualità e attenua i sintomi dell’astinenza.

Il risvolto negativo consiste nella nuova dipendenza da questo articolo, che può essere difficile da eliminare. Però, bisogna anche evidenziare che sono presenti in commercio liquidi per e-cig privi di nicotina che possono costituire un’alternativa migliore durante il periodo di transizione che porta a liberarsi del vizio.

 

Share.

About Author

Leave A Reply