Sopracciglia folte? Look trasandato o nuova moda?

0

Le sopracciglia folte rappresentano un nuovo trend da seguire anche se c’è una forte discrepanza tra chi è a favore e chi invece è contro questa tendenza. Sicuramente negli ultimi anni le sopracciglia folte sono tornate di moda dicendo definitivamente addio alle linee sottili che per molto tempo si sono imposte.
Partendo dagli ambienti dell’alta moda, questo modo di portare le sopracciglia si è man mano imposto in tutte le fasce della società. Chi non è dotato naturalmente di peli folti è ricorso al tatuaggio alle sopracciglia pur di essere a passo con i tempi. Ma come mai questo trend si è importo con tanta determinazione?

Nuova moda o look trasandato?

sopracciglia grosse e folteSicuramente in un primo momento le sopracciglia folte e grosse hanno fatto storcere il naso, ma poi la possibilità di mettere in risalto uno sguardo più cupo ha fatto sì che nel tempo tutti si abituassero a questa nuova moda. Sinonimo di look trasandato, in realtà queste sopracciglia richiamano un po’ gli anni ’50 e poi negli anni ’80 che si sono fortemente imposti in questi ultimi anni anche nell’abbigliamento e nel make up. Dobbiamo considerare che spesso i trend nascono anche per riequilibrare ciò che nel periodo precedente era stato un po’ accantonato.

Possiamo dunque considerare che questa nuova tendenza sia nata per armonizzare le sopracciglia rispetto al viso. Su quest’ultimo punto ci sono diverse considerazioni da fare infatti non a tutte le ragazze donano le sopracciglia folte infatti possono in alcuni casi rendere il viso più intenso e particolare, ma in altri lo incupiscono. Tendenzialmente queste sopracciglia stanno bene a chi ha fronte alta e occhi grandi, al contrario invece è preferibile assecondare la forma naturale e non eccedere. Al contrario se si hanno sopracciglia vistose, basterà prendersene cura pulendo di tanto in tanti i peletti in eccesso per non rovinare la forma naturale.

E’ importante imparare a valorizzare i propri pregi e non seguire costantemente le mode anche a discapito del nostro aspetto esteriore. Sono soprattutto i social come Instagram, attraverso le influencer, a dettare le mode e decidere come sia giusto o meno prepararsi. Ma, al di là di quello che si possa pensare, al primo posto dobbiamo mettere sempre la nostra unicità.

Sopracciglia folte: meglio quelle naturali o artefatte?

Innanzitutto per distinguere sopracciglia folte vere da quelle artefatte basta considerare la simmetria del viso. Nulla è completamente perfetto quindi se così può sembrare vuol dire che dietro c’è un trucchetto. Le sopracciglia finte sono completamente uguali tra loro e non aggiungono al viso alcuna particolarità. Le sopracciglia disegnate e artefatte tendono a uniformare il viso rendendo tutte le donne uguali.

Siccome in natura ogni viso ha la sua forma, la sua peculiarità e la sua luce, rivolgersi a modelli standard può creare un vero pasticcio e farci diventare quello che in realtà non siamo. Le sopracciglia ridisegnate tendono a sembrare troppo grosse e i contorni molto netti ed evidenti. Se proprio si vuole stare al passo con la moda ad ogni costo, allora è consigliabile almeno rivolgersi ad esperti del settore che possano creare un qualcosa di adatto.

Come avere le sopracciglia folte: il metodo per stare dietro alla nuova moda

Ci vuole molta determinazione per portare le sopracciglia folte. Non è semplice ottenere un buon risultato a lungo termine. Innanzitutto dobbiamo prenderci cura dei nostri peli nutrendolo con integratori che servono a renderli più folti e resistenti. Molto utili in questo senso sono l’olio di ricino, l’olio di cocco, il latte e il tuorlo d’uovo.
Dobbiamo inoltre mettere completamente da parte la pinzetta e lasciarli crescere. A volte quei peletti che spuntano improvvisamente possono farci venire voglia di eliminarli, ma dobbiamo resistere alla tentazione e proseguire con il nostro obiettivo.

Una volta ottenuta una buona crescita delle sopracciglia bisognerà scegliere come modellarle.
Per chi ha un viso più piccolino, a cuoricino la scelta migliore è la forma arrotondata che andrà ad addolcire il viso focalizzando l’attenzione sugli occhi quindi sullo sguardo.
Per un viso tondo invece la migliore forma da scegliere è quella ad ali di gabbiano: più folte verso l’arco e più sottili alla punta in modo da mettere in risalto gli zigomi e rendere l’espressione più sexy.
Chi ha un visto più squadrato invece può scegliere una forma dritta, molto bella da vedere. Quest’ultima rende la nostra espressione molto affascinante e dà armonia a tutto il viso, ma non sta bene a tutti.

Perché sempre più donne le scelgono?

Sono sempre di più le donne che scelgono la crescita al naturale delle sopracciglia perché ritenuta estremamente seducente. Rappresentano un modo per affermare la propria personalità e la forte autostima in quanto rendono il viso più strutturato, tipico della donna che sceglie di sfidare il mondo di imporsi. Se in passato erano le dive a portare le sopracciglia folte, oggi è la donna normale che le sceglie come modo di essere, oltre che per seguire un trend. La forma delle sopracciglia può dire molto del carattere di una persona, ad esempio le sopracciglia folte, non troppo definite e incolte affermano un modo di essere tra il ribelle e il casuale. Indicano un temperamento deciso e pragmatico.

Share.

About Author

Leave A Reply